Rubriche

L’associazione Radio Incredibile costituita nel maggio 2009 è una piattaforma multimediale di musica e life sharing che utilizza la radio come strumento media educativo per un’ampia gamma di attività differenti. Le principali attività dell’associazione sono:
Espressione del territorio // Media educazione // Inclusione sociale

lacrima

Pianto antico, quando le lacrime hanno la funzione di antistress

Il pianto serve a scaricare la tensione nervosa, ma in base ad alcune acquisizioni recenti aiuta anche a livello di benessere fisico. Avrebbe degli effetti quasi miracolosi. Lo studio dello scienziato William Frey dell’Università del Minnesota non lascia adito ad interpretazioni. I numeri almeno sono inequivocabili. Per l’ 88,8% degli intervistati  un pianto liberatorio è un toccasana per l’umore. Solo l’8,4% afferma, invece, dopo un pianto, di essere vittima di una disperazione senza fine.

canefelice

Più diritti agli animali col Sindacane e il Sindagatto

Per Cgil, Cisl e Uil non sarà un bel periodo ma la nascita del sindacato degli animali domestici desta, invece, grande curiosità. Si chiamano “Sindacane”, quello per i Fido, e “Sindagatto” quello della versione felina i due organismi fondati da Antonio Bertani, noto edicolante napoletano.
Raccolta di fondi – “La mia passione per gli animali, specie quelli randagi, è di lunga data”, ha dichiarato Bertani a Repubblica. “Mi occupo di tutti i cani della zona. Per loro raccolgo soldi tramite un´apposita cassetta delle offerte  e in estate mi autotasso per garantirgli una pensione”, spiega il sindacalista canino.

felicità

Il contagio della felicità

La felicità non riesce a stare sola. Traspare dagli occhi, trasuda nelle mani, vibra nel corpo e alla fine come un virus scappa e si trasmette a chi si trova accanto. E c’è un gruppo di scienziati che ha provato a disegnare una mappa del “contagio”, chiedendo a 5mila individui, per ben vent’anni di seguito, quanto si sentissero felici, facendo il riscontro con mogli, fratelli, amici e vicini di casa. A furia di unire puntini colorati (le persone, ognuna con il suo punteggio del buon umore) si è formato sul tavolo dei ricercatori americani un disegno che sembra quello di una mano innervata da vasi sanguigni. Ogni pulsazione della felicità parte da un punto e si trasmette come un fluido lungo tutto l’organismo.

buda

Capodanno a Budapest

Se pur con quasi un anno di ritardo, racconto la mia esperienza del Capodanno 2008 a Budapest.
Un mese prima della partenza io ed il mio compagno decidiamo di trascorrere la fine dell’anno fuori dall’Italia.
Ci rendiamo subito conto che i prezzi per quel periodo dell’anno sono alle stelle, sia che si prenoti in rete sia che ci si rivolga ad un’agenzia privata.
Alla fine optiamo per un pacchetto di 4 notti 5 giorni con volo + hotel, a 450.00

fb

Londra, ecco i vandali dei party Spunta la Facebook Republican Army

ROMA – Tecnologia in aiuto dei vandali. Facebook che da strumento per ritrovare vecchi amici o farne dei nuovi, diventa strumento di ricerca per feste da rovinare. Arrivando in massa, ovviamente non invitati, e devastando la casa della festeggiata. Una pratica in uso da anni ma che stavolta si arricchisce della variante tecnologica. E prende piede anche nel nostro paese.

Si chiama Facebook Republic
Army il nuovo flagello giovanile che funesta le serate d’Oltremanica. Centinaia di ragazzi che si organizzano, rintracciano feste spulciando i profili sul sito del social network e poi calano in massa nella casa del malcapitato con intenzioni tutt’altro che pacifiche.

guns

Dopo 17 anni tornano i Guns ‘n’ Roses

NEW YORK – Per milioni di fan l’attesa è finita, dopo 17 anni: il 23 novembre prossimo è uscito il nuovo album dei Guns n’ Roses, “Chinese Democracy”, la cui realizzazione, secondo indiscrezioni, è costata oltre 13 milioni di dollari. L’etichetta Geffen, che detiene i diritti della band, e la catena di negozi Best Buy hanno confermato le voci insistenti di uscita del disco, che sarà disponibile dal mese prossimo sia online che nelle filiali della catena.

Padre P-Yo from http://www.lastfm.it/music/Padre+P-YO

Fresh A.K.A. Padre P-Yo

Come scritto in un precedente articolo, oggi parlo di Fresh A.K.A. Padre P-Yo

E’ un rapper di Aprilia. Per quanto mi riguarda ragazzo di talento. Tendenzialmente scrive canzoni parodia (Rap Parodia in questo caso) sfruttando le basi dei nomi noti del mondo Rap. Arrivato alle mie orecchie per aver rifatto Badabum Cha Cha integrandolo con il Ballo Del Qua Qua di Albano & Romina. Da quel momento ho scaricato tutti i suoi album (scaricabili gratuitamente direttamente dal suo Space) e mi sono messo di buona lena ad ascoltarlo.

Non risparmia critiche a nessuno nome della scena Rap Italiana: da Bassi Maestro a INOKI (a cui dedica anche un dissing).

 

In Brianza sono 300 i gruppi musicali emergenti

homer musicLA MUSICA NEL SANGUE. Una passione che accomuna almeno 300 band giovanili in tutta la Brianza. Un esercito, però, senza un campo di battaglia. I locali per esibirsi scarseggiano e lo stesso vale anche le sale prova. Pochi gruppi, infatti, hanno la possibilità di organizzarsi autonomamente, tra garage e cantine insonorizzati con i contentori delle uova. La maggior parte può contare, quindi, solo su punti di riferimento a pagamento. Tra Monza e i paesi limitrofi si contano circa 24 spazi a disposizione, generalmente aperti 7 giorni su 7, suddivisi in una dozzina di centri, tra cui Vimercate, Concorezzo, Agrate, Mezzago, Trezzo, Arcore, Sovico e Villasanta. Il capoluogo brianzolo offre le maggiori disponibilità. Le band si dividono s

toronto night

Toronto, il cuore del Canada

Toronto è la prima città del Canada per estensione nonché la capitale culturale, economica e amministrativa del Paese. Affacciata sul Lago Ontario, ha uno skyline inconfondibile, dominato dalla celebre CN Tower alta 447 metri, l’osservatorio più alto del mondo.La città è cosmopolita ed è divisa in quartieri etnici tra cui non mancano Chinatown, Little Italy, Yorkville – il quartiere hippie – e Kensington Market, dove sono concentrate le comunità ebraiche, portoghesi e caraibiche.

 

isola

Chiedo protezione dalla mondezza dell’Isola delle nullità

Premetto che mai un solo minuto della mia vita ho guardato e neppure sbirciato la trasmissione televisiva che ha nome “L’isola dei famosi” e che io denomino più esattamente “L’isola delle nullità”. Niente di quelle nullità, né i loro vezzi n

 é i loro strusciamenti a comando degli autori,

 mi interessa meno che sottozero. Non ne voglio neppure sentire parlare, perché è roba che offende la decenza umana. Chiedo un diritto di protezione e di riparo contro tale mondezza. Ebbene, non c’è scampo.

Pagina 184 di 185« Prima...15...181182183184185

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto