r4u

supereroi

R4U e i nostri Supereroi!

Chi sono i nostri Supereroi? Quali i nostri miti di sempre?  Ascoltiamo cosa hanno da raccontarci i nostri amici di R4U, da vicino Nessuno è Normale ( la seconda parte della Puntata… Gli Speaker di R4U, direttamente dal Centro Sollievo di San Benedetto del Tronto, ci raccontano i loro luoghi del cuore. Cos’è R4U di […]

Natale alle porte

R4U e il Natale alle Porte la Seconda Parte

Il Natale è già alle porte? Ascoltiamo cosa hanno da raccontarci i nostri amici di R4U, da vicino Nessuno è Normale ( la seconda parte della Puntata… Gli Speaker di R4U, direttamente dal Centro Sollievo di San Benedetto del Tronto, ci raccontano i loro luoghi del cuore. Cos’è R4U di Roberto Redoglio Qui al Servizio […]

natale alle porte

R4U e il Natale alle Porte

Il Natale è già alle porte? Ascoltiamo cosa hanno da raccontarci i nostri amici di R4U, da vicino Nessuno è Normale. Gli Speaker di R4U, direttamente dal Centro Sollievo di San Benedetto del Tronto, ci raccontano i loro luoghi del cuore. Cos’è R4U di Roberto Redoglio Qui al Servizio Sollievo ci occupiamo di radio o […]

i luoghi del territorio

R4U e I Luoghi del Cuore

Piazza Perretti a San Benedetto, Ascoli Piceno, Il Molo Sud…. Gli Speaker di R4U, direttamente dal Centro Sollievo di San Benedetto del Tronto, ci raccontano i loro luoghi del cuore. Cos’è R4U di Roberto Redoglio Qui al Servizio Sollievo ci occupiamo di radio o meglio creiamo una trasmissione che va in onda per il momento […]

Larghe Vedute

R4U Centro Sollievo entra a far parte di Larghe Vedute

R4U, da vicino nessuno è normale, il progetto radiofonico da 4 anni ospite del Centro Sollievo di San Benedetto del Tronto entra a far parte di Larghe Vedute, il coordinamento di Radio per la Mente. Dalle 11.00 alle 12.00 su http://www.radioohm.it/ una nuova puntata di R4You! http://larghevedute.radioohm.it/radio-incredibile/ Larghe Vedute è il primo network radiofonico ideato e creato […]

sefossisarei

R4U, se fossi… SAREI!

Se fossi una città, se fossi una canzone, se fossi un piatto, se fossi un vestito… chissà cosa è venuto fuori in questa ultima curiosissima puntata di R4U, da vicino nessuno è normale. Ascolta la puntata 7, se fossi sarei…. Ascolta la sesta puntata: l’incontro con Joe Vescovi Ascolta la quinta puntata: l’oroscopo per il […]

vescovi

R4U incontra la storia della Musica: JOE VESCOVI

R4U incontra la storia della Musica Italiana…Joe Vescovi!

Si può considerare in assoluto il leadere e frontman del gruppo The Trip, tuttavia lui preferisce definirsi “il coordinatore”, tastierista apprezzatissimo, inizia come tanti a studiare musica da bambino.

A diciassette anni è “a fare la gavetta” in Olanda e in Germania con un gruppo di Savona (sua città natale) da lui fondato e chiamato “The Lonely Boys”.Qualche mese dopo il rientro in Italia, questa band si scioglie e Joe suona per un breve periodo con”Toto e i Tati” gruppo dell’allora sconosciuto Toto Cutugno.

Ascolta la sesta puntata: l’incontro con Joe Vescovi


Nella puntata troverete le seguenti tracce: Atlantide, Evoluzione, L’ Ultima Ora E Ode a J. Hendrix,Ora X e Analisi.

E’ al termine di quest’esperienza che a Torino si unisce ai Trip e si consolidano le prime esperienze in questo senso. Inizialmente il repertorio del gruppo attinge molto al rhythm and blues e le cover del momento, ma pian piano il gruppo crea il proprio sound grazie all’affiatamento dei vari membri e la stile particolarissimo delle tastiere di Joe.
Quando, dopo alcuni anni, nel 1974 i Trip devono sospendere la loro attività, viene chiamato dagli Acqua Fragile, altra formazione di progressive il cui cantante è all’epoca Bernardo Lanzetti.
In quegli anni ha anche una breve esperienza a Los Angeles con i “Rainbow” di Ritchie Blackmore(già chitarrista dei “Deep Purple”). Tornato in Italia entra a far parte dei mitici Dik Dik coi quali rimane per quattro anni. Agli inizi degli “Ottanta” dà vita ad un nuovo gruppo di hard rock che chiama “Knife Edge” e che in seguito diventerà la band ufficiale di Umberto Tozzi per circa otto anni, nei quali oltre ai concerti in Italia e all’estero, registrerà per il cantante torinese due album:”Hurrà”e a Londra, il doppio “Live at the Royal Albert Hall”. Dopo questo periodo ritorna coi Dik Dik dove,oltre all’attività di tastierista,alterna anche quella di collaboratore artistico in studio di registrazione (esperienza questa già fatta anni prima con la produzione del primo album dei “Decibel” di Enrico Ruggeri).
Uscito definitivamente dal gruppo milanese e dopo varie pressioni da parte di fans vecchi e nuovi, si sta adoperando insieme ai The Trip, ripartendo da dove il gruppo si era interrotto e cioe’ con la formazione a tre con Wegg Andersen e Furio Chirico.

COS’è R4U???

Pagina 1 di 212

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto