Tra Arte e Musica

Considerando l’arte e la musica unite nel valore etico sociale, e ritenendo queste espressione della bellezza assoluta, simbolo di un segno estetico indelebile che nel tempo sopravvive alle mode e alle civiltà, racconteremo la storia dell’arte e della musica dal periodo bizantino – gotico al barocco; leggendo le opere dei maggiori artisti del periodo, partendo da Cimabue fino a Caravaggio.

Sveleremo i segreti, le tecniche e gli aneddoti dei grandi maestri della storia.

Per la musica, di cui antichissime sono le origini, partiremo dal canto Gregoriano, all’opera del 1700.

In collaborazione con l’Associazione Culturale MEDEA

Morte di San Francesco. Basilica Superiore di Assisi 1300 circa

Giotto di Bondone: diminutivo di Ambrogio o Angiolo detto semplicemente Giotto (1267 – 1337)

Il pittore che mutò l’arte del dipingere dal greco (iconografia Bizantina) al latino (iconografia pre rinascimentale) introducendo così il moderno. La seconda puntata della nostra rubrica “Tra Arte e Musica”, realizzata con la collaborazione dell’Associazione Culturale MEDEA, prosegue con Giotto di Bondone. Giotto nasce a Vespignano nel 1267 circa e muore a Firenze nel 1337 Molto incerte sono […]

Maestà del Louvre tempera su tavola 424 x 276 1280 circa

Cenni di Pepo detto il Cimabue (1240 – 1302)

Il più grande tra i grandi del suo tempo, l’artista che ha rivoluzionato lo schema iconografico Bizantino, precursore della prospettiva, maestro del colore e delle forme. La prima puntata della nostra rubrica “Tra Arte e Musica”, realizzata con la collaborazione dell’Associazione Culturale MEDEA, inizia con un grande artista: Cenni di Pepo detto il Cimabue. Cimabue […]

Pagina 2 di 212

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto