“Vedo la luce in fondo al tunnel … e non è un treno” mandiamo l’ottimismo ON AIR

vedo-la-luce-in-fondo-al-tunnel-retorica-ottimismo-890x480

Retorica, identità e cose incredibili dall’Italia di oggi

Band Festival, Radio Incredibile e PerLaRe-Per La Retorica organizzano un viaggio nell’ ottimismo ai tempi del Coronavirus. Il primo appuntamento è giovedì 2 aprile alle 21 sulla pagina facebook di Radio Incredibile.

Per La RetoricaBrand Festival,  Radio Incredibile parleranno di retorica, identità e cose incredibili con due ospiti per ogni puntata.

Puntata Zero questo Giovedì 2 aprile con subito  due grandi personaggi: la campionessa olimpica Elisa Di Francisca e il giornalista Daniele Chieffi.

“Vedo la luce in fondo al tunnel … e non è un treno” sostiene la campagna per l’acquisto di materiali per la terapia intensiva dell’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi:

IBAN IT 15 P 03111 21205 000000000737

Causale: Insieme per Jesi

L’ottimismo è una qualità fondamentale per sopravvivere in situazioni di crisi. L’ottimista è quello che aguzza l’ingegno per trovare la soluzione, semplicemente perché non smette mai di cercare la via d’uscita. Al contrario, il pessimista concentra le proprie energie sull’autocommiserazione e, non cercando la soluzione, non ha nessuna possibilità di trovarla.

Essere ottimisti è una qualità che dobbiamo avere per ricostruire l’Italia dopo la crisi del Coronavirus. Gli italiani hanno dimostrato la capacità di risorgere in varie occasioni. Ne è un esempio la rinascita nel secondo dopoguerra, quando i nostri padri e i nostri nonni sono riusciti a trasformare un Paese annientato in una potenza economica mondiale.

Le persone, gli operatori economici e le istituzioni sono chiamate anche oggi a cercare una via d’uscita. Essere ottimisti è l’unico modo per trovarla.

Tags:

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto
Share This