Diego Rodríguez de Silva y Velázquez, semplicemente noto come Diego Velázquez (Siviglia, 6 giugno 1599 – Madrid, 6 agosto 1660)

TraArteEMusica-Diego-Velàzquez-Las-Meninas

L’armonia dei colori, la bellezza delle forme e i tratti gentili del pittore di corte delle Maestà Spagnole. La ricerca del dettaglio e il realismo delle opere, avvicinano Velázquez ai Caravaggeschi.

L’ottava puntata della nostra rubrica “Tra Arte e Musica”, realizzata con la collaborazione dell’Associazione Culturale MEDEA, vede come protagonista Diego Rodríguez de Silva y Velázquez, semplicemente noto come Diego Velázquez. L’opera che verrà descritta è Las Meninas, Famiglia Reale – 1656

Importanti studi, e una formazione di eccellenza in Spagna e in Italia, conducono Velázquez ad apprende il mestiere nei maggiori centri artistici del tempo. Appassionato di antichità classica, rende omaggio a questa cultura in tutte le sue opere, non tralasciando mai di mostrare il suo tratto unico e originale. Considerato il non plus ultra dei pittori spagnoli, colma le sue opere di eleganza e di grazia riempiendo le tele di grande bellezza.

La cura per i dettagli, il tratto gentile dei volti, l’uso della prospettiva e la luce sempre ben direzionata, fanno delle sue opere capolavori assoluti.

Amante del naturalismo, dipinge quello che vede senza alterare soggetti e contenuti.

La sua fama raggiunge livelli altissimi che lo consacrano tra i più importanti pittori del mondo.
Velázquez, diviene pittore di corte al servizio del Re di Spagna Filippo IV, durante il suo servizio prenderà il titolo pittore da camera, un privilegio concesso davvero a pochi.

In chiusura di puntata troverete Nikos Angelis (giovanissimo controtenore) G.F.Händel – Rodelinda, “Vivi, Tiranno!”.

Ringraziamo l’Associazione Culturale MEDEA, per la collaborazione.

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto
Share This