Al via la Summer GIA Marche

summer gia

Ciao a tutti, io sono Martina, e come operatrice di Radio Incredibile ho deciso di partecipare e documentare per tutti voi lettori e ascoltatori le attività proposte dalla “Summer GIA Marche” promossa dall’Associazione LIBERA, iniziativa che prende il via oggi, 14 settembre, presso il Residence Hotel “LE TERRAZZE” di Grottammare e vedrà la sua conclusione Domenica 20 settembre.

Ho fortemente voluto esserci perché sono sicura che iniziative di questo genere siano scintilla e ninfa vitale per il reale cambiamento delle nostre mentalità, delle nostre Azioni e del nostro vivere quotidiano.

Ho avuto subito conferma di questa mia convinzione dalle parole d’introduzione dette da Paola Senesi, referente Regionale LIBERA Marche: “GIA (GiovanInnovAzioni), è un’opportunità per mettere in moto delle idee, che poi circolano nelle diverse realtà e a volte riescono anche a prendere vita. Siamo qui per sviluppare e incentivare la creatività.”

È stato confortevole anche l’intervento di Gino Sabatini presidente della Camera di commercio di Ascoli Piceno che ha sottolineato l’importanza della presenza sul territorio di un ufficio aperto all’ascolto delle difficoltà dei cittadini per rimanere in contatto con le reali criticità e continuare un’azione di sensibilizzazione della Provincia sui diversi problemi tra cui anche le infiltrazioni mafiose. Il tutto con l’obiettivo generale di proteggere il tessuto sociale ed economico dell’ascolano; perché è vero che i giovani possono essere risorsa per il nostro territorio, ma il territorio deve impegnarsi ad assicurare prospettive di assunzione e il miglioramento delle condizioni dell’imprenditoria, e un aiuto concreto può venire anche dal sostegno al debito.

L’accoglienza è stata poi conclusa dal saluto delle autorità. Il Sindaco di Grottammare Enrico Piergallini ha espresso l’orgoglio e la gratitudine che la città prova nel essere sede di questa iniziativa, una settimana utile alla consapevolezza sui percorsi fatti e da fare. È di fondamentale importanza per la lotta alla criminalità la trasformazione dei cittadini, guidata dai valori di partecipazione e il legame con il proprio territorio. Mentre Stefano Novelli, in rappresentanza della Provincia di Ascoli Piceno, ha posto l’attenzione sull’importanza di riaffermare la centralità dello spazio pubblico, inteso come luogo comune, perché solo attraverso esso si può assistere alla crescita della città, un processo che solo la partecipazione dei cittadini può rendere possibile, in quanto quest’ultima stessa rientra tra i beni comuni.

Di seguito la dichiarazione di Paola Senesi sul Summer Gia Marche.

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto
Share This