“Volevo solo essere felice” Cozzolino parla di Omofobia alla Rinascita

images

A cinquantanni dai moti di Stonewall sono numerose le conquiste culturali e civili giunte a contrastare la discriminazione e l’omofobia, ma sono altrettanto numerosi i casi di uomini e ragazzi che, vittime di pregiudizi e di violenza, vivono in uno stato di vergogna, inadeguatezza e solitudine.

Alessandro Cozzolino, attivista, omosessuale, scrittore e coach professionista, ha incontrato e sostenuto nel corso degli anni persone gay che in questo libro tornano con le loro testimonianze. Esperienze che s’intrecciano a quella dell’autore e che sono il la per un’indagine che vuole fare chiarezza sui perché e sulle drammatiche conseguenze dell’omofobia.

Domenica 17 novembre ore 10.30 incontro presso la Libreria Rinascita;dialogano con l’autore Raniero Bertoni e Elvio Ciccardini

Ne abbiamo parlato al telefono con Alessandro Cozzolino


 


:

Seguici

Segui Radio Incredibile anche sugli altri social.
Resta informato sulle novità e gli aggiornamenti delle rubriche.

Per curiosità, informazioni, collaborazioni.. CONTATTACI»

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per restare informato sulla nostra programmazione e sugli eventi in programma.

* campo richiesto
Share This